Let the story B.gen
Gene therapy: game changer in emofilia B

ROMA, 28 NOVEMBRE 2023

UNAHOTELS Decò - Via Giovanni Amendola, 57
condividi sui social
Let the story B.gen - Roma, 28 Novembre 2023

L’evento è accreditato per:
MEDICO CHIRURGO specialista in:
patologia clinica (laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia); allergologia ed immunologia clinica; ematologia; gastroenterologia; malattie metaboliche e diabetologia; medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza; medicina interna; pediatria; farmacologia e tossicologia clinica

FARMACISTA: farmacista pubblico del ssn; farmacia territoriale

PSICOLOGO: psicologia

N. PARTECIPANTI: 45

CREDITI FORMATIVI: 6,3

 

Nelle ultime decadi, la gestione dell’emofilia, sia di tipo A che B, ha subito una notevole evoluzione grazie all'introduzione di trattamenti a maggiore durata d’azione e minore probabilità di causare inibitori, e alla diffusione delle strategie di profilassi rispetto alla vecchia pratica di trattamento "al bisogno". Nonostante questi progressi abbiano permesso ai pazienti emofilici di condurre una vita relativamente normale, rimangono ancora delle sfide da affrontare. Tuttavia, recentemente, grazie ad anni di ricerche, sono state approvate a livello europeo nuove terapie di tipo genico che hanno il potenziale di cambiare radicalmente il corso della malattia nei pazienti selezionati. La formazione residenziale nazionale "Gene Therapy: game changer in emofilia B" mira a fornire una overview sulla terapia genica in emofilia A e B con focus particolare sulla terapia genica in emofilia B, attraverso un’analisi dei dati scientifici disponibili su efficacia e sicurezza, meccanismo d’azione, dei pazienti che possono essere candidati, valutandone le caratteristiche fisiopatologiche e motivazionali che possono massimizzare il successo di questo approccio terapeutico nella pratica clinica.

vedi programma
Con la sponsorizzazione non condizionante di
Logo CSL BEHRING
logo CTP srl

Caricamento in corso…